Editoriale

“How I Sell”: l’esperienza trentennale di Cassiano Sabatini

L’intervista pubblicata sul blog internazionale Coldwell Banker Global Luxury

Cassiano Sabatini, in qualità di Coldwell Banker Global Luxury Ambassador è stato intervistato per la rubrica “How I Sell” del blog internazionale, in cui i migliori agenti della rete nel mondo raccontano la loro esperienza come consulenti specializzati nel luxury real estate. Oltre alla condivisione delle best practices, il focus è su uno dei tanti strumenti di marketing del brand disponibili per gli specialisti.

QUI puoi leggere l’intervista originale in lingua inglese.

Di seguito invece l’articolo tradotto in italiano.

Nome: Cassiano Sabatini

Location: Toscana, Argentario

Anni di esperienza nel Real Estate: 30 anni

Strumento di marketing scelto: Homes & Estates

Miglior utilizzo: Marketing degli annunci

Come funziona: Un immobile di prestigio merita una vetrina di altrettanto valore. Il programma di marketing Coldwell Banker Global Luxury è in grado di offrire un’ampia ma mirata visibilità alle proprietà di lusso in tutto il mondo sia sul digitale sia sul cartaceo. Se è vero che viviamo nell’era del digitale, è altrettanto vero che nel mondo del lusso la carta stampata non è mai passata di moda ma è al contrario considerata un bene esclusivo e di nicchia. “Homes & Estates” è la rivista ufficiale di Coldwell Banker Global Luxury realizzata con materiale di alta qualità e distribuita quattro volte l’anno con 2 edizioni principali e 2 supplementi in partnership con The Wall Street Journal. La rivista viene stampata in 60,000 copie e distribuita a clienti UHNW in tutto il mondo, nelle edicole selezionate, nelle business lounge di più di 30 compagnie aeree e nei 3100 uffici Coldwell Banker.

Raccontaci come utilizzi “Homes & Estates”: la nostra rivista è il fiore all’occhiello del brand. È uno strumento eclettico, valido sia in fase di acquisizione sia in fase in vendita. Tutti i miei clienti fidati ne sono entusiasti e chiedono di pubblicizzare i loro immobili su quelle ricche pagine patinate. Quando la invio all’interno del black box insieme agli altri materiali di marketing ai potenziali clienti intuiscono immediatamente il valore e le potenzialità del nostro brand. Non vado mai ad un appuntamento di acquisizione o di vendita senza una copia di “Homes & Estates”! La nostra rivista è disponibile anche in versione digitale: invio ogni nuova uscita alla mia mailinglist formata da qualche migliaio di clienti selezionati.

Qual è il punto di forza di “Homes & Estates”? A mio parere il punto di forza della nostra rivista è la ricchezza dei contenuti che spaziano nel mondo del luxury lifestyle e non si fermano al mercato immobiliare. Vengono raccontate storie esclusive e attrattive, mai banali né scontate. Un altro enorme punto di forza è sicuramente la distribuzione mirata e selettiva: i lead generati da “Homes & Estates” sono di alta qualità.

Perché secondo te “Homes & Estates” ti offre un vantaggio competitivo? Penso che il vantaggio competitivo di “Homes & Estates” risieda nel posizionamento e nella distribuzione. Ma non solo. Un altro punto di forza la differenziazione: non esistono altre riviste così nel mondo immobiliare e posso affermarlo con certezza! È una rivista di lusso vera e propria che ne racconta i dettagli e gli aspetti più interessanti a 360° gradi riuscendo ad attrarre l’attenzione di una clientela esclusiva.

Storia di successo: Gli strumenti di marketing di Coldwell Banker Global Luxury sono unici al mondo. L’elegante black box, l’approccio a 360°, l’ampia visibilità online per gli annunci, i social, il sito web, il blog…per ognuno di loro avrei una storia di successo da raccontare ma ho scelto la rivista “Homes & Estates” perché è stato il primo tool che mi ha proprio fatto fatturare! Ho ricevuto un’email da parte di una persona che aveva sfogliato “Homes & Estates” nella lounge dell’aeroporto di New York. All’epoca voleva vendere una villa di sua proprietà dal valore di diversi milioni di euro. Sono riuscito a portare a termine quella vendita con successo e da allora quel proprietario è diventato un mio cliente fidato con il quale ho lavorato in molte altre occasioni. Credo talmente tanto nella forza di “Homes & Estates” che ho deciso di realizzarne la versione nazionale qui in Italia. L’abbiamo lanciata due mesi fa ed ha riscosso un grande successo: i nostri agenti ne sono entusiasti ed i loro clienti hanno lasciato feedback particolarmente positivi.

Consiglio: Migliorarsi ogni giorno: è questa la chiave del successo. Per diventare un agente specializzato nella compravendita degli immobili di prestigio occorre avere dei requisiti specifici, un’attitudine alla professione che rasenta la perfezione, un modello di business e strumenti completamente diversi da quelli del mercato residenziale. Mai farsi trovare impreparati di fronte ad un cliente facoltoso: uno specialista deve avere una conoscenza approfondita del mercato in cui opera. Lavorare nel mercato immobiliare di lusso non è semplice e sicuramente non è per tutti ma cominciare ad ambire all’innalzamento dell’asticella della qualità, può già essere un gran bel punto di partenza.

MARKETING DISCLAIMER
Come leader mondiali nella commercializzazione di immobili di lusso, gli specialisti di Coldwell Banker Global Luxury sono, con discrezione, al servizio dei clienti più influenti e di successo del nostro tempo, assistendoli nelle operazioni immobiliari che coinvolgono alcune delle proprietà immobiliari più prestigiose al mondo. Fondata nel 1933 da Henderson Talbot, Coldwell Banker Global Luxury ha ridefinito la compravendita di immobili di lusso, filmando le proprietà più prestigiose dell’epoca e presentandole poi in incontri esclusivi agli acquirenti dell’alta società. Quasi 80 anni dopo, Coldwell Banker Global Luxury continua a rappresentare il punto di riferimento per gli immobili di lusso, delle vendite e del marketing ovunque nel mondo. Con 92.000 agenti e oltre 3000 agenzie dislocate in 44 paesi nel mondo, Coldwell Banker conta oltre 7 miliardi di euro di fatturato aggregato nel 2019.

Potrebbe Interessarti Anche

Nessun Commento

    Lascia una risposta