Interior Design Lifestyle

Pantone 2019: il colore dell’anno sarà il Living Coral

Pantone 2019: il colore dell’anno sarà il Living Coral pantone color of the year 2019 living coral banner mobile 1080x681

Living Coral: svelato il colore Pantone del 2019 

Dopo il Greenery e l’Ultraviolet, ecco la nuova tonalità Pantone che si prepara a colorare le nostre case nel 2019: il Living Coral.  Identificato ufficialmente con il codice 16-1546, è un colore caldo che con il suo riferimento al corallo trasmette sensazioni positive legate alla stagione primaverile ed estiva.

pantone living coral  Pantone 2019: il colore dell’anno sarà il Living Coral il 570xN

Una tradizione consolidata da oltre venti anni, nata come strategia di marketing e diventata ormai un rito capace di influenzare la moda, l’arte e il design. Alla base dell’annuale scelta non solo l’anticipo delle tendenze culturali dei prossimi mesi ma anche motivazioni legate alla psicologia, alla natura e alla sostenibilità ambientale. Living Coral è infatti espressione di uno stato d’animo che simboleggia un bisogno di ottimismo e al tempo stesso un invito a vivere esperienze autentiche, in un panorama ormai dominato dalla tecnologia e dai social. Non manca il riferimento al delicato e attuale tema delle risorse naturali in via di estinzione, ai cambiamenti climatici e all’inquinamento.

La scelta del colore dell’anno è frutto di un’attenta valutazione e dell’analisi delle tendenze. In effetti, per effettuare tale selezione, ogni anno gli esperti del Pantone Color Institute perlustrano ogni angolo della terra alla ricerca delle nuove influenze in fatto di colore. Parliamo di influssi che possono provenire dagli ambiti più svariati, quali il mondo dello spettacolo e della produzione cinematografica, le collezioni d’arte itineranti e i nuovi artisti, la moda, tutte le sfere del design, le mete turistiche più gettonate, così come i nuovi stili di vita, di gioco e le condizioni socio-economiche. Le influenze possono derivare anche da nuove tecnologie, materiali, texture ed effetti che hanno un impatto sul colore, dalle più importanti piattaforme di social media e persino da eventi sportivi che catturano l’attenzione internazionale.

Vivace eppur delicato, PANTONE 16-1546 Living Coral ci avvolge con calore e affetto infondendo conforto e ottimismo in un mondo in continuo cambiamento. Con l’invasione della tecnologia digitale e i social media sempre più parte integrante della nostra quotidianità, ricerchiamo esperienze autentiche e coinvolgenti che consentano di instaurare legami personali e intimità. Socievole e vivace, PANTONE 16-1546 Living Coral invita con la sua natura coinvolgente ad attività spensierate. Essenza della vita moderna, Pantone Living Coral è un colore rassicurante che si manifesta nella natura che ci circonda e che mostra al contempo una vivace presenza sui social media.

Leatrice Eiseman – executive director del Pantone Color Institute – ha dichiarato: “Per la scelta del colore dell’anno osserviamo tutto ciò che ci circonda. Guardiamo i trend dell’arte, della moda, guardiamo come si vestono le persone, cosa acquistano e cosa postano sui social media. In un mondo in cui siamo totalmente immersi nel mondo digitale, il Living Coral ci sembrava un colore adatto alla connessione. E’ un colore che ispira ottimismo, intimità ed è decisamente accogliente. Ecco perché è perfetto per l’arredamento degli spazi abitativi”

pantone living coral  Pantone 2019: il colore dell’anno sarà il Living Coral pedrali nolita living coral low 219x300

Ecco un esempio firmato Pedrali: Nolita, la collezione di sedute e tavolini da esterni studiata specificatamente per utilizzo outdoor, per vivere momenti di convivialità e relax all’aria aperta che rievoca le origini di un percorso storico, iniziato da Mario Pedrali nel 1963 con le sue prime sedie da giardino in metallo.

 

 

________________
MARKETING DISCLAIMER
Come leader mondiali nella commercializzazione di immobili di lusso, gli specialisti di Coldwell Banker Global Luxury sono, con discrezione, al servizio dei clienti più influenti e di successo del nostro tempo, assistendoli nelle operazioni immobiliari che coinvolgono alcune delle proprietà immobiliari più prestigiose al mondo. Fondata nel 1933 da Henderson Talbot, Coldwell Banker Global Luxury ha ridefinito la compravendita di immobili di lusso, filmando le proprietà più prestigiose dell’epoca e presentandole poi in incontri esclusivi agli acquirenti dell’alta società. Quasi 80 anni dopo, Coldwell Banker Global Luxury continua a rappresentare il punto di riferimento per gli immobili di lusso, delle vendite e del marketing ovunque nel mondo. Con 88.000 agenti e oltre 3000 agenzie dislocate in 49 paesi nel mondo, Coldwell Banker conta oltre 7 miliardi di dollari di fatturato aggregato nel 2017.

Potrebbe Interessarti Anche

Nessun Commento

    Lascia una risposta

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.