Editoriale

“Senso di appartenenza”, l’editoriale di Craig Hogan

coldwell banker global luxury “Senso di appartenenza”, l’editoriale di Craig Hogan YA 3432 1 1080x565

La nota editoriale del vicepresidente di Coldwell Banker Global Luxury

Negli ultimi due mesi, ho avuto l’onore di presentare il nuovo programma Coldwell Banker Global Luxury in giro per il mondo. Aspen, Barcellona, Roma, Parigi, California, Texas. I miei viaggi mi hanno lasciato un grande senso di gratitudine. Sai quando si dice – “Ovunque tu vada, quel luogo diventerà parte di te” ? Ho preso un pezzetto di ogni città che ho visitato e di ogni talento del real estate che ho avuto modo di conoscere.

Anche la mia idea di “casa” – il mio senso di appartenenza – è cambiata. Se prima consideravo Chicago la mia vera “casa”, adesso ho aperto gli occhi e guardato a diversi concetti di “casa” in giro per il mondo – come un sfarzoso appartamento a Barcellona o un maestoso ranch spagnolo sulla Pacific Coast. Avere la possibilità di vedere così tanta bellezza e tanta diversità…non è questo un lusso di per sé?

coldwell banker global luxury “Senso di appartenenza”, l’editoriale di Craig Hogan YA 3466 1024x683

Ho imparato una lezione dalle presentazioni Global Luxury che ho condotto in giro per il mondo: il lusso non conosce confini. Il programma Coldwell Banker Global Luxury si fonda su questo principio – per avere successo nel settore del lusso, dobbiamo essere in grado di attraversare oceani, continenti e barriere linguistiche.

coldwell banker global luxury “Senso di appartenenza”, l’editoriale di Craig Hogan YA 3455 1024x683

È cominciato con un film e si è trasformato in video, social media, media tradizionali e altro, anche con l’invenzione della realtà virtuale. Attraverso il nostro spirito d’avventura e la nostra passione per la tecnologia, presentiamo il concetto di “casa” ai nostri clienti benestanti ovunque, con ogni tipo linguaggio e con ogni tipo di valuta. È questo ciò che io intendo per “lusso senza confini”. Posso testimoniarlo in prima persona ogni volta che visito una città nuova e condivido il potere del nuovo programma Coldwell Banker Global Luxury e di tutte le sue risorse. Non mi riferisco solo al network internazionale Coldwell Banker che conta ad oggi 89,000 agenti, 3000 agenzie e 48 Paesi – ma anche e soprattutto al fatto che essa sia diventata parte di noi. Mi riferisco all’opportunità di connessione internazionale e alla coltivazione delle relazioni. Mi riferisco alla possibilità di offrire a tutti i nostri Luxury Property Specialist gli strumenti e il know-how di cui necessitano per avere successo ma anche per superare le aspettative ogni giorno.

Tutti noi siamo uniti sotto la bandiera dell’eccellenza.

coldwell banker global luxury “Senso di appartenenza”, l’editoriale di Craig Hogan YA 3900 1024x683

Come mi ha recentemente detto Cassiano Sabatini, vicepresidente di Coldwell Banker Italy: “Il nostro obiettivo primario è la creazione di un forte senso di appartenenza”. Questo senso di appartenenza è esattamente ciò che distingue Coldwell Banker e Coldwell Banker Global Luxury da tutti gli altri.

coldwell banker global luxury “Senso di appartenenza”, l’editoriale di Craig Hogan YA 3441 1024x683

(Articolo tradotto dal blog Coldwell Banker Luxury)

 

MARKETING DISCLAIMER

Come leader mondiali nella commercializzazione di immobili di lusso, gli specialisti di Coldwell Banker Global Luxury sono, con discrezione, al servizio dei clienti più influenti e di successo del nostro tempo, assistendoli nelle operazioni immobiliari che coinvolgono alcune delle proprietà immobiliari più prestigiose al mondo. Fondata nel 1933 da Henderson Talbot, Coldwell Banker Global Luxury ha ridefinito la compravendita di immobili di lusso, filmando le proprietà più prestigiose dell’epoca e presentandole poi in incontri esclusivi agli acquirenti dell’alta società. Quasi 80 anni dopo, Coldwell Banker Global Luxury continua a rappresentare il punto di riferimento per gli immobili di lusso, delle vendite e del marketing ovunque nel mondo. Con 88.000 agenti e oltre 3000 agenzie dislocate in 49 paesi nel mondo, Coldwell Banker conta 150 miliardi di euro di fatturato aggregato nel 2016.

Potrebbe Interessarti Anche

1 Commento

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.