Orologi

Ulysse Nardin: ecco il Marine Tourbillon Blue Grand Feu

ulysse nardin Ulysse Nardin: ecco il Marine Tourbillon Blue Grand Feu Immagine 1080x548

Ulysse Nardin – Anteprima SIHH 2018: dopo il Marine Torpilleur Military, la Maison di Le Locle presenta un’altra novità al Salone Internazionale dell’Alta Orologeria

Dal 1846, quando il giovane Ulysse Nardin ha concepito i primi cronometri di bordo, l’ambiente marino è stato una parte sostanziale della storia del marchio. Questi strumenti di navigazione di precisione creati da Monsieur Nardin, e apprezzati da tutte le imbarcazioni, dal Mar del Giappone al Capo di Buona Speranza, sono una costante fonte di ispirazione per gli orologiai contemporanei.

Infatti, i primi segnatempo possono essere visti come dei precursori dei più recenti orologi Marine di Ulysse Nardin, come l’estremamente moderno Marine Tourbillon con il suo insolito quadrante in smalto blu. All’interno di un eccezionale strumento di misurazione del tempo, il Marine Tourbillon riunisce i tre capisaldi così essenziali per l’identità di Ulysse Nardin: produzione in-house, avanguardia tecnica e rara capacità artistica.

Il calibro automatico UN-128 è prodotto in-house negli atelier di Le Locle, in Svizzera. Incarnando lo sviluppo del brand e la sua continua indipendenza nella produzione di movimenti propri, esso sfrutta le proprietà della tecnologia al silicio, con una riserva di carica di 60 ore e un magnifico tourbillon volante. Dalla sua posizione a ore 6 sul quadrante blu Grand Feu, il tourbillon è il punto culminante di questo magnifico segnatempo, un glorioso tributo alla continua ricerca degli orologiai di avanguardia tecnica.

Un tourbillon volante è uno dei meccanismi più impressionanti e complessi nel mondo della Haute Horlogerie. Progettato per contrastare gli effetti negativi della gravità sulla precisione di un movimento, è fra i migliori risultati raggiunti nell’orologeria meccanica. Davvero l’avanguardia tecnica. E in questo specifico segnatempo di alta precisione, la gabbia, le ruote, le viti e la spirale del tourbillon volante sono prodotti interamente in-house da Ulysse Nardin.

ulyssenardin ulysse nardin Ulysse Nardin: ecco il Marine Tourbillon Blue Grand Feu 1283 181 e3 marinetourbillon 0 615x1024

La rara capacità artistica è fornita dagli esperti artigiani di Donzé Cadrans, azienda parte di Ulysse Nardin, la cui esperienza nel creare quadranti in smalto realizzati a mano è senza rivali. Per questa edizione del Marine Tourbillon, sono riusciti a raggiungere il risultato estremamente impegnativo e innegabilmente stupefacente di un quadrante in smalto blu Grand Feu. Lo smalto Grand Feu prende il suo romantico nome dall’enorme calore del forno, il “gran fuoco” che è necessario per fondere la polvere di smalto, i cui risultati sono solitamente un color crema pallido; per questo motivo il blu profondo oceano di questo quadrante è davvero originale.

A completamento dell’eleganza del quadrante in smalto blu Grand Feu ci sono le eleganti lancette e i numeri romani tipici della collezione Marine, l’indicatore della riserva di carica a ore 12 e il tourbillon volante che prende posto con orgoglio a ore 6. Come si addice ad uno strumento marino, la cassa dal diametro di 43 mm è impermeabi-le a 100 metri, e tenuta al polso da un raffinato cinturino in alligatore.

Marine Tourbillon Blue Grand Feu: l’avanguardia tecnica e la capacità artistica mozzafiato che hanno reso grande il nome di Ulysse Nardin riunite in un sensazionale segnatempo marino.

 

_________________
MARKETING DISCLAIMER

Come leader mondiali nella commercializzazione di immobili di lusso, gli specialisti di Coldwell Banker Global Luxury sono, con discrezione, al servizio dei clienti più influenti e di successo del nostro tempo, assistendoli nelle operazioni immobiliari che coinvolgono alcune delle proprietà immobiliari più prestigiose al mondo. Fondata nel 1933 da Henderson Talbot, Coldwell Banker Global Luxury ha ridefinito la compravendita di immobili di lusso, filmando le proprietà più prestigiose dell’epoca e presentandole poi in incontri esclusivi agli acquirenti dell’alta società. Quasi 80 anni dopo, Coldwell Banker Global Luxury continua a rappresentare il punto di riferimento per gli immobili di lusso, delle vendite e del marketing ovunque nel mondo. Con 88.000 agenti e oltre 3000 agenzie dislocate in 49 paesi nel mondo, Coldwell Banker conta 150 miliardi di euro di fatturato aggregato nel 2016.

Potrebbe Interessarti Anche

Nessun Commento

    Lascia una risposta

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.